Di Monti, Libertà e Dinosauri

Sì, questa è l’ennesima accorata lamentela nei confronti di questa società e nei confronti del mio, eppur molto amato, Paese.

Il Governo Berlusconi non c’è più, adesso tocca a Monti che, acclamato dall’UE e dai quotidiani nazionali, pare prometta bene. Mercoledì scorso il nuovo premier ha formato un Governo Tecnico che sulla carta appare di tutto rispetto (Bye Bye Gelmini!!!), anche se nelle ultime ore ci sono stati nasi che hanno cominciato a storcersi.

Io non ho idea di quello che sarà, la situazione è senz’altro critica e Super Mario non è un santo che può far miracoli, però ha dato qualche segnale forte attaccando i privilegi dei nostri affezionati parlamentari e di segnali forti ne abbiamo proprio bisogno adesso.

Se non so cosa sarà di noi, so però quello che è stato e non mi è piaciuto, senza scendere nei particolari e ripetere sempre le stesse cose.

La verità è che il sistema è marcio, come si dice ormai da ventenni, si dovrebbe abbattere tutto, ricominciare da capo, cambiare gli ingranaggi. Anche adesso, se vedo il Sig. Mario Monti o se penso ad un’alternativa a ciò che è stato fin ora, a chi possa prendere le redini del nostro Paese, vedo soltanto una landa desolata, terra bruciata, triste e sterile. Si vede l’Italia a cercarla in Europa, ma se ne è persa l’essenza.

Non vedo grosse possibilità per me e per la mia generazione, però se il sistema potesse cambiare e gli ingranaggi ricominciassero a funzionare, una cosa vorrei per il futuro: la libertà di poter scegliere e di non essere obbligata a lasciare il mio, eppur amato, Paese per trovare la mia strada. Vorrei coltivare il sogno di un’ Italia che non si perde e sogni più piccoli, quotidiani… e per questo immensi. Vorrei avere la libertà di poter restare, a costo di distruggere quei famigerati “Dinosauri” che hanno reso così preistorico questo mio posto.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , ,

4 responses to “Di Monti, Libertà e Dinosauri”

  1. confusionediparole says :

    Purtroppo cara hanno il sedere attaccato alla sedia con l’attak (secondo me se la portano anche a casa pur di non perderla!!!). Una grande landa deserta…. L’italia ha bisogno di grande riforme strutturali ma purtroppo facendole vanno contro di loro e contro i loro amici che assicurano voti. Io mi chiedo se la gente, il popolo è stanco e si riconosce in nessuno dei partiti perchè vota, perchè non fa una rivoluzione? Perchè forse solo ora stiamo prendendo coscienza dei soldi che ci fregano con i loro benefits? E dei privilegi che hanno mentre impongono al popolo leggi ormai obsolete, celandosi dietro valori cattolici che neanche loro seguono? Bisognerebbe rendere l’Italia un paese più equo e più laico.

    • Roberta says :

      Me lo sono sempre detta anche io, ci sarebbe da fare una Rivoluzione ma… saremmo davvero in grado?!
      Purtroppo credo di no e noi comprese siamo figlie di una società omologata e pigra che hanno creato e che abbiamo contribuito a far instaurare, li abbiamo lasciati fare per troppo tempo. E’ un intricatissimo nodo gordiano, però se davvero ci potessimo svegliare…

  2. anonimopoesia says :

    Monti è un figlio delle banche, probabilmente messo li dalle banche… ha già parlato di continuare la privatizzazione di servizi pubblici e continuare (s)vendere il patrimonio immobiliare dello stato … governo di tecnici, giò tecnici che sono cresciuti ed istruiti a fare “bene” quella stessa economia che sta facendo a pezzi il mondo (non solo l’Italia) e nel cui vocabolario stato è un terreno di gioco ed essere umano il nome delle pedine… Rivoluzione? Non so a volte sembra che il problema sia l’uomo più che i sistemi politici.

    • Roberta says :

      Sacrosante parole, non posso che darti ragione.
      La verità è che abbiamo sperato che un uomo nuovo, un tecnico, potesse tirarci fuori da questo fango e gli siamo stati con il fiato sul collo ancora prima che si insediasse, ma l’unica cosa che farà sarà economia, cosa che non è assolutamente dalla nostra parte in questo momento.
      L’uomo? Io non riesco più ad averne fiducia e mi rammarico, ma non so fare altrimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: