Cose che ho capito # 8

Rapporto con i libri

La letteratura si è presa gioco di me,

ha offuscato la mia testa, allargato il mio pensiero, distrutto i confini della mia fantasia e mi ha educato all’immaginazione, permettendomi di scovare la poesia anche dove non ve ne era traccia e ha lasciato che io vedessi al di là di tutto quello che gli altri avessero deciso di mostrarmi, reputando che ci fosse sempre qualcosa in più, più in là, oltre.

Per questo motivo dico che tutti quei libri, tutta quella poesia mi hanno totalmente fuso il cervello.

Mi hanno salvato anche, però.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , ,

3 responses to “Cose che ho capito # 8”

  1. Flower says :

    “Sognatore è chi trova la sua via alla luce della luna punito perché vede l’alba prima degli altri” Oscar Wilde 🙂
    Il tuo post mi ha fatto tornare in mente questa frase 🙂 :* ❤

  2. icittadiniprimaditutto says :

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: